Dal primo giugno 2013 per le piccole aziende non è più possibile autocertificare la valutazione dei rischi ed è diventato obbligatorio redigere il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) secondo le Procedure Standardizzate in materia di sicurezza sul lavoro.
Diversi tecnici pongono quesiti sul corretto utilizzo delle procedure standardizzate e le relative questioni da affrontare.

Il Ministero del Lavoro, attraverso apposite FAQ (Frequently Asked Question), ha cercato di fornire una risposta alle numerose richieste di chiarimento pervenutegli da parte di datori di lavoro, consulenti e lavoratori riguardo al DVR, l’uso e la compilazione attraverso le Procedure Standardizzate.

Nella Faq sono presenti domande interessanti, tipo:

In allegato riportiamo le risposte del Ministero.

Fonte biblus-net

Le FAQ del Ministero