Si fa sempre più vicina la riforma del Catasto. La revisione del catasto fabbricati contenuta nel disegno di Legge sulla delega fiscale ha avuto l’approvazione anche in Commissione Finanze al Senato.

L’attuale sistema catastale, ormai vecchio di 74 anni, classifica gli immobili esistenti attraverso vani, classi e categorie; il nuovo catasto abbandonerà i vani e le classi e si baserà, invece, su metodologie statistiche matematiche, cercando di allineare il valore catastale al valore di mercato, adeguandolo il più possibile alla realtà.

I tempi per attuare la riforma non saranno certo brevi.

Fonte: Biblus-net
Delega Fiscale 2014 Senato
Sintesti Riforma Catasto